Studi Italiani

Abbonamento Studi Italiani anno 2024
€ 70.00


Studi Italiani

Rivista diretta da Sergio Cristaldi, Rosa Giulio e Simone Magherini

«Studi italiani», ideata trentacinque anni fa all’interno del Dipartimento di Italianistica dell’Università di Firenze da Riccardo Bruscagli, Giuseppe Nicoletti e Gino Tellini, raccoglie saggi e studi di letteratura italiana analizzata nell’intero arco del suo svolgimento storico. Ospita interventi di studiosi di altre letterature e di altre discipline nell’intento di presentare le lettere italiane in una chiave non convenzionale. Accoglie la pubblicazione di importanti documenti (testi inediti o rari, perlustrazioni d’archivio, censimenti, ricerche bibliografiche, accertamenti biografici). Presenta in ogni numero, insieme ad ampie recensioni, la notizia analitica di volumi collettivi, miscellanee, atti congressuali. È articolata in sei sezioni: Scrittoio, Archivio, Oltreconfine, Rubrica, Schedario e Informatica.

Studi Italiani è una rivista scientifica di classe A per tutti i settori concorsuali di area 10.

Ultimo fascicolo pubblicato: Studi Italiani anno XXXV, fascicolo 2, luglio-dicembre 2023: scarica l'indice.

Direttori Onorari
Riccardo Bruscagli, Giuseppe Nicoletti, Gino Tellini

Direzione
Sergio Cristaldi (Università di Catania), Rosa Giulio (Università di Salerno), Simone Magherini (Università di Firenze)

Comitato Scientifico
Giovanni Barberi Squarotti (Università di Torino), Vincenzo Caputo (Università di Napoli Federico II), Francesca Castellano (Università di Firenze), Fabio Danelon (Università di Verona), Irene Gambacorti (Università di Firenze), Maria Teresa Girardi (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano), Andrea Manganaro (Università di Catania), Enrico Mattioda (Università di Torino), Laura Melosi (Università di Macerata), Silvia Zoppi Garampi (Università Suor Orsola Benincasa di Napoli)

Comitato Scientifico Internazionale
Jane Everson (Royal Holloway, University of London), Denis Fachard (Université de Nancy II), Paul Geyer (Universität Bonn), †François Livi (Université Paris-Sorbonne), Paolo Valesio (Columbia University), Winfried Whele (Universität Eichstätt).

Redazione
Roberto Cinotti, Clara Domenici

Direttore responsabile
Barbara Casalini

Proponi il tuo articolo
I contributi, uniformati alle norme redazionali della rivista, vanno inviati a rivista.studi.italiani@gmail.com assieme a una scheda con i recapiti dell’autore. È previsto un solo giro di bozze esclusivamente per la correzione di eventuali refusi. Gli estratti (in formato .pdf) vanno richiesti all’Editore.

Gli articoli sono soggetti a peer review. Il referaggio è coordinato dai Direttori della rivista che si avvalgono di un Comitato Scientifico Internazionale. I Direttori sono garanti della trasparenza delle procedure.