Le carte della propositura di S. Stefano di Prato. II. 1201-1300

€ 90.00

pp. 772 formato 17x24

Anno 2022

ISBN 9788860326430

Condizioni di vendita

Le carte della propositura di S. Stefano di Prato. II. 1201-1300

a cura di Renzo Fantappiè

Con la pubblicazione di 356 documenti, compresi fra l’inizio e la fine del secolo XIII, del fondo Propositura di S. Stefano di Prato, che si conserva nella sezione diplomatica dell’Archivio di Stato di Firenze e in piccola parte nell’Archivio storico diocesano di Prato, si conclude il lodevole lavoro di Renzo Fantappiè, iniziato con l’edizione della parte documentale anteriore al XIII secolo, uscita per i tipi di Leo Olschki nel 1977. Sulla scorta della precedente pubblicazione, l’editore, oltre ai documenti del fondo dell’archivio fiorentino, ha esteso la ricerca al patrimonio diplomatico di varie istituzioni toscane e all’Archivio segreto vaticano, aggiungendo al nucleo principale non pochi documenti e ricomponendo, nella sua quasi totale integrità, la storia religiosa, giuridica e patrimoniale dell’ente.
Grazie ad una non comune padronanza della metodologia ecdotica e alla sicura conoscenza delle realtà istituzionali del territorio, l’A. completa la ricostruzione della storia della chiesa e della “terra” di Prato e insieme fornisce agli studiosi un prezioso strumento di lavoro, cui attingere per ricerche archivistiche, linguistiche, toponomastiche.
Apre il volume una introduzione storica, cui segue l’edizione integrale dei testi, preceduti da un regesto e corredati da un ampio apparato di note testuali e di commento. Un accurato indice dei nomi, luoghi e cose notevoli conclude degnamente l’opera.