La giostra degli inganni

€ 15.00

pp. 248 formato 12,5x19,5

Anno 2021

ISBN 9788860326317

Narrativa

Condizioni di vendita

Leggi l'anteprima

Mauro Salvadori

La giostra degli inganni

La giostra degli inganni si presenta come un gustoso intreccio di due diverse dimensioni. Da una parte, a fare da sfondo alla vicenda, la semplice e concreta realtà quotidiana di un piccolo paese di campagna vicino a Firenze, alla fine degli anni ’50; dall’altra una serie di eventi straordinari e di coincidenze fortuite che interrompono il quieto ritmo di vita del borgo e conferiscono alla storia le caratteristiche di un avvincente giallo. Tutti gli abitanti del borgo si ritrovano in qualche modo coinvolti nell’inattesa novità e, insieme ai protagonisti, contribuiscono a delineare lo sconfinato universo dei sentimenti umani, intensamente descritti nello scorrere della vicenda: desideri, speranze, paure, pregiudizi, delusioni, ma soprattutto… amore.
La narrazione, secondo il consueto stile dell’autore, è impreziosita dal susseguirsi di accurate descrizioni dei personaggi, degli ambienti domestici e dei paesaggi che, simili a quadri variopinti, finiscono per avvolgere il lettore in una sorta di magia.
Stimolante anche l’adozione del doppio registro narrativo, adatto a suggerire la molteplicità dei punti di vista di cui occorre tener conto per rimanere aperti al cambiamento e dunque come invito a non pensare alcuna realtà come chiusa su se stessa, ma al contrario suscettibile di novità.

Il nome che portiamo

Sauro Venturini Degli Esposti

Il nome che portiamo

Storie sul bus

Francesco Giannoni

Storie sul bus

L'ultimo silenzio

Francesca Menegon

L'ultimo silenzio