Il lavoro e l'ideale

€ 15.00

pp. 96 formato 25 x 20,4

Anno 2008

ISBN 978-88-6032-075-9

Bellosguardo

Edizione a stampa non disponibile per l'acquisto on line

Leggi l'anteprima

Mariella Carlotti

Il lavoro e l'ideale

Il ciclo delle formelle del campanile di Giotto

«Bellezza e lavoro come espressioni di una nuova concezione antropologica sono il contenuto del ciclo sul lavoro delle formelle del Campanile di Giotto e del presente volume. [...] l'osservazione delle immagini delle formelle sono un grande aiuto a ciascuno di noi, in un momento storico in cui la bellezza è spesso estetismo sterile e irrispettoso, e il lavoro una maledizione da cui liberarsi o uno strumento di riuscita attraverso cui dominare altri uomini o pretendere di possedere e dominare la realtà. Un grande aiuto e un invito a guardare per imparare, come tanti fiorentini e non, nel corso dei secoli».

Dalla Prefazione di Giorgio Vittadini

Le formelle scolpite sul Campanile di Giotto a Firenze, quasi sette secoli fa, rappresentano, con grande efficacia estetica, una concezione autenticamente umana del lavoro che oggi è quanto mai necessario riscoprire. Il volume, completo delle immagini a colori di tutti i rilievi, aiuta a interpretare questo grande ciclo scultoreo, usandolo come suggestiva chiave di lettura della Firenze medievale.

03/10/2010
«Nuovo Corriere di Prato»

A lezione di arte toscana


01/10/2010
«Nuovo Corriere di Prato - Cultura»

Un libro sulle formelle


29/08/2009
«Quotidiano Meeting»

E la Cdo presenta il duomo dei lavoratori

di Leone Grotti


01/07/2009
«Corriere delle Opere - Speciale Meeting 2009»

Il lavoro come creativa espressione dell'uomo libero


01/07/2008
«Notiziario bibliografico toscano, n. 3/4 anno 2008»

Il lavoro e l'ideale


Poesie nell'arte

Liu Chunhong

Poesie nell'arte

C’era una volta l’Ataf

Francesco Giannoni

C’era una volta l’Ataf

Busti equestri

Carlo Lapucci

Busti equestri

Avventura la vita

Enio Lucherini

Avventura la vita