Le «comparative simiglianze» di Antonio Pizzuto

€ 7.00

pp. 60 formato 17x24

Anno 2002

ISBN 9788887048339

Cataloghi

Condizioni di vendita

Anno 2002

ISBN 8887048339

Cataloghi

acquista su Casalini libri

Le «comparative simiglianze» di Antonio Pizzuto

Con testi inediti di Antonio Pizzuto

a cura di Felicita Audisio, Antonio Pane

Il Catalogo, corredato di Notizia biografica e di una nota su Pizzuto e Cosmo Guastella, si apprezza soprattutto perché composto di scritti inediti. Il criterio di scelta ha privilegiato un aspetto meno appariscente ma altrettanto fondamentale della narrativa di Pizzuto, che pone la filosofia come condizione essenziale del suo fare letterario. Vengono qui pubblicati per la prima volta scritti che illustrano l'incessante riflessione filosofica a partire dalla sua tesi di laurea, Sullo scetticismo di Hume (1922), di cui è riprodotta la parte finale della Conclusione, alcuni Appunti filosofici (1950), due pièces da Sinfonia (1923): La morte del filosofo e In treno. A illustrare la figura di Pizzuto epistolografo sono qui esibite due lettere inedite a Salvatore Spinelli e due alla figlia Giovanna.

Il 15 aprile 2002 si è tenuta, presso il Dipartimento di Italianistica dell'Università degli Studi di Firenze, una mattinata dedicata ad Antonio Pizzuto. All'interno della manifestazione è stata allestita una mostra bio-bibliografica sullo scrittore siciliano, pubblicata in questo volume.

01/10/2002
«L'indice Narratori Italiani»

Attualità di Pizzuto

di Paolo Maccari


30/08/2002
«Gazzetta del Sud»

La riscoperta di un avanguardista di cinquant'anni fa

di Sergio Palumbo


23/07/2002
«La Sicilia Stilos, Sott'occhio»

di Rosalba Galvagno


02/06/2002
«L'Unità Orizzonti»

Torna Pizzuto, il Gadda di Palermo

di Antonio Armano



«Spettacoli Cultura Sport»

La riscoperta di Pizzuto il filosofo incompreso

di Salvatore Ferlita