La scala spezzata

€ 12.00

pp. 288 formato 12,5x18,5

Anno 2004

ISBN 9788887048957

Narrativa

Condizioni di vendita

Marco Bardazzi

La scala spezzata

L’America di Lindbergh e il crimine del secolo

Selezionato per il Premio Città di Cuneo per il Primo romanzo (2005-2006)

Prigioniero della propria fama per la celebre trasvolata del 1927, assediato dai media che ne hanno fatto la prima vera star globale, Charles Lindbergh si rifugia con la giovane moglie a Hopewell, nel New Jersey. Una notte del 1932 la grande villa in mezzo ai boschi che Lindbergh ha fatto costruire per difendere la privacy della famiglia si trasforma in un luogo da incubo: qualcuno penetra nel rifugio e rapisce Charles Jr., il figlio di due anni dell'eroe dei cieli. Nasce una caccia all'uomo che lascia l'America con il fiato sospeso. La Casa Bianca, l'FBI, e tutta la stampa internazionale si mobilitano per cercare di svelare i misteri del caso Lindbergh, il “crimine del secolo”.

Tra i reporter che si precipitano a Hopewell c'è Sherwood “Chuck” Forbes, cronista senza doti e senza famiglia, alle prese con una difficile storia d'amore, costretto dalla grande depressione a rassegnarsi alle regole del giornalismo-spazzatura. Il rapimento Lindbergh e i suoi sviluppi diverranno per Chuck un'ossessione, l'unico punto fermo in una vita priva di traguardi e ideali.

Basato su una storia vera, “La scala spezzata” è un viaggio nell'America segnata dal grande crollo di Wall Street.

Un paese popolato da personaggi fuori dall'ordinario che cerca con tutte le forze di rinascere. È il ritratto di un'epoca in cui i sogni sono affidati a spiriti coraggiosi, grandi penne e imprese del volo. Un romanzo prezioso. Un viaggio nella solitudine degli uomini, delle loro anime, dei loro spazi: la terra che calpestano, l'infinito cielo che li sovrasta e che un uomo, alla fine, era riuscito a sfidare.

Occhi di cronisti di “nera”, spalancati da adrenalina e notti insonni, a fissare i singoli fotogrammi di una storia in divenire. Dove la “verità” non è quasi mai quella che appare o che il cinismo del “mestiere” suggerisce.
[…]il passo di una narrazione limpida e molto giornalismo. Dei migliori. Lucido, senza pregiudizi. Perché è questa la cifra con cui Marco Bardazzi racconta ormai da anni l'America
.
Carlo Bonini, La Repubblica

Un giornalismo pre-televisivo, leggendario, visto con un po' di nostalgia rispetto alla velocità odierna di Internet, delle news televisive 24 ore su 24, delle ultim'ora via Sms. Un tuffo nel mondo wilderiano di “Prima Pagina”[…]
Questo libro è l'autobiografia metaforica di chi, come Bardazzi, ha seguito processi e indagini, omicidi e sequestri in un mestiere che resta sempre identico a se stesso nonostante le evoluzioni tecnologiche: raccontare l'umanità e la sua ricca complessità...
Gli inizi sono sempre difficili, anche per uno scrittore, ma Marco “Chuck” Bardazzi ha colpito nel segno.

Alessandro Banfi, vice-direttore del TG5

‎... l'interesse morboso della gente per le tragedie ha illustri precednti ed esiste da decenni... L'esempio migliore l'ho trovato in un libro di Marco Bardazzi, La scala spezzata in cui si racconta la vicenda del sequestro e dell'uccisione del piccolo Charles Lindbergh...

da Mario Calabresi, Cosa tiene accese le stelle, Mondadori, 2011

01/01/2006
«leggere tutti - gennaio-febbraio 2006»


31/05/2005
«La Nazione 24 ore Firenze»

Concorso narrativa


30/04/2005
«Il Foglio Libri»

La scala spezzata


01/02/2005
«Alleo.it»

di Alessandro Agostinelli


01/02/2005
«Campus - Febbraio 2005»

Il giornalista dalla penna gialla


28/01/2005
«La Nazione Primo Piano firenze»

La scuola attiva, non solo libri

di Manuela Plastina


19/01/2005
«RDS - Radio Dimensione Suono Rubrica libri»

intervista all'autore

di Gianluca Teodori


04/12/2004
«Radio 24 Tra le righe»

di Alain Elkann


01/12/2004
«Tempi Balla Linda»

Il bambino e l'America

di Anna Ferrari


30/11/2004
«Canale 10 Inviato speciale»

intervista all'autore

di Umberto Cecchi


12/11/2004
«Corriere della Sera Terza pagina»

Quando l'eroe dei cieli finì in pasto ai cinegiornali

di Giuseppe Guastella


11/11/2004
«Corriere della Sera Roma»

La scala spezzata


11/11/2004
«Il Messaggero Roma»


11/11/2004
«La Repubblica Roma - Libri»


11/11/2004
«L'Unità Roma - Libri»


11/11/2004
«Il Manifesto Roma - Libri presentazioni»


11/11/2004
«Corriere della Sera Roma - Il libro»

Marco Bardazzi e la New York di Lindbergh

di Paolo Fallai


09/11/2004
«Il Tirreno Spettacoli e cultura»

Vi racconto l'America

di Milly Mostardini


09/11/2004
«l'Unità Spettacoli e cultura»

USA anni 30: crimini e misfatti


09/11/2004
«Il Giornale della Toscana Cultura-spettacoli»


09/11/2004
«La Nazione Agenda Firenze»


09/11/2004
«Il Manifesto Firenze e dintorni»

novità editoriale


08/11/2004
«La Nazione Cronaca Firenze - Flash»

La scala spezzata


08/11/2004
«il Corriere di Firenze Libri»

Marco Bardazzi: vi racconto l'America

di Cristiano Draghi


08/11/2004
«Lady radio L'informazione»

intervista a Michele Giuttari su "La scala Spezzata"

di Andrea Vignolini


07/11/2004
«La Repubblica Firenze - I giorni»

Un cronista sul "caso Lindbergh"


06/11/2004
«La Nazione Agenda Prato»

L'America osservata con gli occhi del cronista

di Franco Riccomi


06/11/2004
«La Repubblica Bologna Giorno e notte»


05/11/2004
«La Repubblica Milano Giorno e notte»

Il caso Lindbergh


05/11/2004
«Avvenire Agorà»

L'America di Lindbergh


05/11/2004
«Corriere della Sera Cultura e tempo libero»

Charles Lindbergh, il trasvolatore pazzo


04/11/2004
«La Nazione 24 ore Firenze»


01/11/2004
«Tracce, Segnalibro - novembre 2004»

America

di Giulia Rossi


01/11/2004
«Firenze spettacolo incontri e libri»

La scala spezzata


31/10/2004
«Avvenire Bologna sette»

Lindbergh, dalla trasvolata all'abisso del male

di Chiara Deotto


31/10/2004
«Il sole 24 ore Tamburino»


31/10/2004
«Il sole 24 ore Domenica - Tamburino»


30/10/2004
«Il Tirreno Prato»

Lindbergh, uomo oltre i limiti

di Stefania Sandrolini


29/10/2004
«La Nazione Agenda Prato»

Lindbergh pratese

di Franco Riccomini


22/10/2004
«Ansa Notiziario libri»

La scala spezzata


Il culto di Alexander

Andrea Ambrosino

Il culto di Alexander

L’amore non basta

Maurizio Chinaglia

L’amore non basta

Il servo inutile

Mauro Salvadori

Il servo inutile

A quattro zampe nelle onde

Andrea Ambrosino

A quattro zampe nelle onde