Donne di pietra

€ 15.00

pp. 256 formato 17x24

Anno 2015

ISBN 978-88-6032-360-6

Fuori collana - area umanistica

Condizioni di vendita

Lorella Pellis, Elena Giannarelli

Donne di pietra

Storie al femminile «scolpite» sui muri di Firenze

La storia di Firenze è ricchissima di eventi e personaggi: il libro migliore per conoscerla è la città stessa. Sulle facciate dei palazzi, nei cortili, nelle chiese, sui muri delle strade di collina è tutto un susseguirsi di lapidi dedicate a chi vi ha vissuto, operato, gioito e sofferto. Molti di questi documenti, spesso in marmo, sono dedicati a donne: sante e sovrane, artiste e ispiratrici di artisti, attrici, cantanti, pittrici, madri e nonne qualunque, studiose e maestre, monache e prostitute, patriote risorgimentali e partigiane. Per decreto del Comune, per volere di privati cittadini, per affetto da parte dei parenti, il loro ricordo si fa concreto nel luogo in cui nacquero, vissero, morirono o dormono, si spera, in pace. Ognuna di loro offre la chiave di un «mondo» a chi si ferma a leggere.
Le abbiamo chiamate «donne di pietra»: sono il nostro passato, le nostre antenate, quelle di cui vogliamo tenere viva la memoria per comprendere il presente e scommettere sul futuro. Censirle, studiarle è stato un dovere e un piacere. A tutte loro intendiamo dire grazie.

Caffè Letterario Niccolini Via Ricasoli, 3 50122 Firenze 18.00

Firenze - Donne di pietra


Basilica di San Lorenzo piazza S. Lorenzo, 9 all’interno del chiostro, davanti alla lapide dell’Elettrice Palatina Firenze 17.45

Firenze - Donne di pietra


19/10/2016
«Corrierefiorentino.it»

Firenze e quelle donne di pietra da riscoprire

di Irene Roberti Vittory


28/02/2016
«La Nazione - Firenze»

Donne di pietra

di Giovanni Pallanti


17/01/2016
«Toscana Oggi»

Così le "Donne di pietra" celebravano il Giubileo

di Andrea Fagioli


13/01/2016
«Avvenire»

Le fiorentine "donne di pietra". Storie di donne raccontate sulle lapidi della città

di Andrea Fagioli


02/01/2016
«toscana da leggere»

Donne di Pietra

di Francesco Giannoni