Strutture prosodiche dell'italiano

€ 20.00

pp. 317 formato

Anno 1981

ISBN 88-87850-98-4

Quaderni degli "Studi di grammatica italiana"

Condizioni di vendita

Strutture prosodiche dell'italiano

Accento, quantità, sillaba, giuntura, fondamenti metrici

In questo libro sono raccolti delle ricerche che ho condotto a partire dal 1973 sulla struttura prosodica dell'italiano. In parte, questi studi erano già comparsi altrove, in sedi talvolta difficilmente accessibili, e in veste anche molto diversa dall'attuale. Questo volume ambisce tuttavia a non essere considerato come una mera giustapposizione di frammenti, concepiti l'uno indipendentemente dall'altro sulla base di motivazioni del tutto occasionali. In realtà, a dispetto del lungo intervallo di tempo trascorso fra i primi e gli ultimi studi (intervallo imposto anche dalla laboriosità delle indagini sperimentali), la concezione di questo lavoro è, almeno nelle intenzioni di chi scrive, profondamente unitaria. La scelta dei fenomeni da analizzare risponde infatti ad un piano preliminare di ricerche, tese complessivamente a far luce sull'organizzazione della nostra lingua a livello soprasegmentale.

Dal Prologo