La lingua degli angeli

€ 30.00

pp. 357 formato

Anno 2013

ISBN 978-88-89369-50-0

Storia dell'italiano nel mondo - Studi e testi

Condizioni di vendita

La lingua degli angeli

Italianismo, italianismi e giudizi sulla lingua italiana

L'autore illustra la presenza della lingua italiana fuori d’Italia da tre punti di vista che si completano l’un l’altro: Italianismo, Italianismi e Giudizi sulla lingua italiana. La prima parte, Italianismo, è dedicata ai contatti con la civiltà italiana, per secoli modello per tutta l’Europa e oltre. Vengono trattati argomenti come i "Lombardi", l'attrazione delle università italiane, l'italianismo delle corti europee, la tradizione del Grand Tour, l'italiano come lingua della musica, il ruolo dell'emigrazione per la diffusione della lingua italiana. I contatti con la civiltà italiana sono spesso attestati da prestiti italiani, cioè parole e locuzioni italiane passate in altre lingue. L’esemplificazione e la classificazione di tali prestiti in quanto oggetto della linguistica sono l’argomento della seconda parte, Italianismi. Segue una terza parte, Giudizi sulla lingua italiana, dedicata a come gli stranieri hanno percepito la lingua italiana, con le opinioni e i punti di vista di francesi, inglesi, americani, tedeschi e altri, dal Medioevo fino a oggi. Una ricca bibliografia riflette l’ampiezza delle tematiche trattate.