Glossario della legislazione medicea sull'ambiente

€ 55.00

pp. LVII, 667 formato

Anno 1993

ISBN 88-87850-52-6

Grammatiche e lessici

Condizioni di vendita

Glossario della legislazione medicea sull'ambiente

Questo glossario registra e spiega le parole, le locuzioni e le fraseologie non di un singolo autore o di una singola opera, ma di un complesso organico di fonti costituito dalle leggi medicee emanate per la tutela dell'ambiente.
L'ambiente qui considerato è lo spazio naturale che circonda gli esseri viventi, nel quale si svolge e sviluppa la vita vegetale e animale, comprensivo delle strutture artificiali che caratterizzano i luoghi destinati all'insediamento umano.
La tutela dell'ambiente va quindi intesa come tutela, da parte del legislatore mediceo, di quello spazio e di quelle strutture, con particolare riferimento ai monti, alle pianure coltivate, alle foreste, ai laghi, ai fiumi e ai canali, alle cave e alle miniere, alla regolamentazione della caccia, della pesca e dell'uccellagione, all'igiene e all'incolumità pubblica, e quindi all'ecologia e alle opere edilizie, urbanistiche e dell'ingegneria, in funzione dell'uomo.
I confini territoriali sono quelli della Toscana medicea. I limiti cronologici vanno dal principato del duca Alessandro (1532-37) alla morte di Gian Gastone (1737), con qualche sconfinamento per qualche legge particolarmente interessante del periodo anteriore al principato, a partire dal tempo della signoria del Magnifico Lorenzo.

Dall'Introduzione