Sororità

€ 14.00

pp. 112 formato 13x19,5

Anno 2014

ISBN 978-88-6032-296-8

Il "genio femminile". Ritratti-istantanee

Condizioni di vendita

Liliana Ugolini

Sororità

Ritratti dal diario del 2009

Autobiografia plurale, cronaca familiare, stralci di diario, bilancio esistenziale, indagine lucida e spietata di una relazione fra tre fratelli (Gilberto, Giovanna e Liliana) che diventa alla fine sfida e dialogo fra due sorelle simbiotiche e diversissime, ambedue artiste, all’interno di una storia genealogica che mette in scena il conflitto e la continuità delle generazioni. 
Con Sororità, Liliana Ugolini ha voluto forse dare vita a un potente e bruciante teatro della memoria, in cui la vita e la morte, l’infanzia e la vecchiaia, l’amore e la affermazione della propria irriducibile individualità entrano in un affascinante cortocircuito che vuole rappresentare e “rapprendere”, da un punto archimedico dolorosamente esterno e distaccato, l’incanto e il disincanto dell’esistenza. (dalla Postfazione di Ernestina Pellegrini)

Auditorium dell'Archivio di Stato Viale Giovine Italia 6 Firenze 10.30

Firenze - Sororità


06/01/2015
«Brussellando - radio italiana di Bruxelles»

intervista

a cura di Marilena Di Stasi


01/01/2015
«Vernice, 51»

Sororità

di Sandro Gros Pietro


01/07/2014
«Il filorosso, 57»

Sororità

di Antonella Jacoli