Si fa presto a dire chemio

€ 8.00

pp. 70 formato 12,5 x19,5

Anno 2009

ISBN 978-88-6032-093-3

Etica e bioetica

Condizioni di vendita

Paola Rossi

Si fa presto a dire chemio

Cronaca di un'esperienza vissuta (e di altro ancora)

Si fa presto a dire chemio è il diario di bordo
di un viaggio, difficile e faticoso, all'interno
delle emozioni e degli eventi che la protagonista
vive nel suo incontro con il cancro e con la
chemioterapia, in particolare.
Attraverso la propria testimonianza, l'autrice
ci induce a riflessioni che certamente risultano
importanti per i medici e per gli infermieri,
per i pazienti stessi e per le persone che,
nell'illusione di una vita senza fine, non si
pongono frequentemente interrogativi sul senso
della perdita della salute.
La battaglia contro la malattia, all'insegna
del rapporto di amicizia-inimicizia verso
la chemioterapia, è la battaglia dell'uomo
verso il limite, che solo la consapevolezza e la
scoperta di sé, che l'autrice dimostra appieno
di possedere, possono inserire in una più ampia
prospettiva esistenziale.
Un racconto che sa trovare il posto a ogni
oggetto, a ogni cellula, a ogni persona.
Una parte di vita vissuta con disciplina e stima
per la scienza.

Libreria Gaia Scienza via di Franco Livorno 18.00

Si fa presto a dire chemio


01/11/2009
«Attive - letti e piaciuti»


01/11/2009
«Notiziamo»


30/06/2009
«Giornale italiano di psico-oncologia»

Si fa presto a dire chemio


01/06/2009
«Recenti progressi in medicina - Libri»

Si fa presto a dire chemio


30/04/2009
«La Repubblica, Salute, Camici e Pigiami»

Chemioterapia

di Paolo Cornaglia Ferraris


17/03/2009
«TG Telesanterno»

Si fa presto a dire chemio


31/01/2009
«La Voce di Romagna»

Si fa presto a dire chemio

di Beppe Grilli


28/01/2009
«Corriere di Ravenna»

Battaglia contro la malattia


27/01/2009
«La Voce di Forlì Cesena»

Una storia tra fede e malattia