Dina Ferri e altre scrittrici toscane tra Ottocento e Novecento

€ 18.00

pp. 132 formato 16x24

Anno 2011

ISBN 978-88-6032-177-0

Il "genio femminile". Ritratti-istantanee

Condizioni di vendita

Dina Ferri e altre scrittrici toscane tra Ottocento e Novecento

Atti del convegno di studi su poetesse e scrittrici tra Ottocento e Novecento in omaggio a Dina Ferri nel centenario della nascita

a cura di Daniele Montagnani

Le riflessioni proposte in questo volume su Anna Banti (Enza Biagini), Luisa Adorno (Ernestina Pellegrini), Grazia Livi (Maria Antonietta Cruciata), Anna Franchi (Elisabetta De Troja), Magdalene Nabb (Elisabetta Bacchereti), Vittoria Contini Bonaccossi (Rosalia Manno Tolu), Cristina Campo (Giovanna Fozzer), Leda Rafanelli (Michele Magno), Helle Busacca (Serena Manfrida) hanno teso a quest’unico scopo: instaurare un incontro-dialogo volto a una presa di coscienza, a un riconoscimento di ruoli e di consapevolezza di sé, a un evento epifanico sotteso a intrecciare creazione ed emozione con la poesia e la vicenda di difficile vita di Dina Ferri, una esemplare figura di poetessa vissuta nei primi anni del Novecento. Ne è derivata una consonanza fatta di trasparenza e lucidità di vissuti femminili, di voci, di letture con intense risonanze interiori. Nel suo brevissimo e tormentato percorso di vita, Dina Ferri ha saputo acquisire una prodigiosa coscienza del fatto artistico, per dar forma allo stupore estetico derivato dalla sua emozione dinanzi alla scoperta della natura come opera d’arte e della verità delle parole di chi sa esprimersi.

Sala Gigli - Palazzo Panciatichi Via Cavour, 4 Firenze 17.00

Dina Ferri e altre scrittrici toscane tra Otto e Novecento - Regione Toscana


03/11/2011
«Radio Rosa»

Intervista a Daniele Montagnani

di Paolo Bartalini