Camilla

€ 24.00

pp. 280 formato 12,5x19,5

Anno 2009

ISBN 978-88-6032-063-6

Biblioteca di letteratura

Condizioni di vendita

Antonio Liruti da Udine

Camilla

Edizione critica, introduzione e commento a cura di Michael Lettieri e Rocco Mario Morano

a cura di Michael Lettieri, Rocco Mario Morano

Nell'ottobre del 1799, nella raccolta Il Teatro Moderno Applaudito, appare la tragedia Camilla del «Sig. A.L.U.» [Antonio Liruti da Udine]. L'Autore «vuole starsene ignoto», prima di rivelare la propria identità nell'edizione londinese del 1801, sottoposta a correzioni e aggiunte.

La Camilla è un interessante rifacimento del modello corneliano dell'Horace, le cui modalità e i cui esiti – con le relative implicazioni di natura filologica, storica, critica ed estetica – vengono colti, nella presente edizione, per mezzo di una minuziosa analisi testuale vòlta dialetticamente a fare interagire gli elementi costitutivi rinvenibili: nel racconto liviano (Ab urbe condita, I xxiii-xxvi); nel testo originale dell'Horace e nelle sue due più autorevoli traduzioni italiane risalenti al XVIII secolo (di Giuseppe Baretti e di Placido Bordoni); nell'Examen d'Horace dello stesso Corneille; nella proposta di far suicidare Camilla avanzata inutilmente dal D'Aubignac nel 1639 al Corneille e accolta in toto dal giovane tragediografo friulano; nelle ormai canoniche, pure in Italia, alla fine del Settecento, Remarques sur les Horaces di Voltaire, facenti parte del vasto disegno dei Commentaires sur Corneille.

Antonio Liruti da Udine, Camilla, Tragedia, Edizione critica, introduzione e commento a cura di Michael Lettieri e Rocco Mario Morano, «Biblioteca di letteratura», 14, Firenze, Società Editrice Fiorentina, 2008

Sala Riunioni Dipartimento di Studi Filologici via A. Cavaglieri, 6 Roma 12.00

Camilla, di Antonio Liruti da Udine


01/06/2009
«Ariel»

Antonio Liruti da Udine

di Mirella Saulini


01/06/2008
«Studi Italiani, anno 2008 n. 2»

di Francesca Mecatti


01/01/2007
«Sincronie, Anno 2007 - n. 21-22»

Camilla