Avanguardie storiche  a Firenze e altri studi tra Otto e Novecento

€ 24.00

pp. 364 formato 16x24

Anno 2012

ISBN 978-88-6032-236-4

Studi

Anno 2012

ISBN 9788860322364

Studi

acquista su Casalini libri

Simone Magherini

Avanguardie storiche a Firenze e altri studi tra Otto e Novecento

Il titolo del libro deriva da un compatto e unitario nucleo tematico di studi e ricerche d’archivio, tesi ad indagare il contributo cruciale dato dalle avanguardie storiche fiorentine al rinnovamento intellettuale e artistico della civiltà letteraria non solo nazionale. Fanno parte di questa serie i saggi della terza sezione (Avanguardie a Firenze), dedicati ai protagonisti di questa breve ma intensa stagione culturale (Marinetti, Moretti, Palazzeschi, Papini, Prezzolini, Soffici), e quelli della quarta sezione (Nel laboratorio di Palazzeschi), che indagano aspetti puntuali e spesso inediti della biografia e dell’officina palazzeschiana. I saggi confluiti nella altre due sezioni completano il quadro delle ricerche e spiegano il sottotitolo del libro. Nella prima (Italiani fuori d’Italia) confluiscono gli studi sull’opera Dell’Italia di Tommaseo e sulla vasta attività culturale svolta da Prezzolini come direttore della Casa Italiana di New York. Nella seconda sezione (Memoria letteraria e letture di poesie) si concentrano una serie di letture poetiche sul significato del recupero di una memoria dantesca e leopardiana nella poesia del Novecento (Rebora e Cristina Campo).

507 Hamilton Hall Columbia University New York 18.10

Le Avanguardie storiche a Firenze: nuove prospettive di ricerca


01/03/2013
«L'immaginazione n. 273»

Avanguardie storiche a Firenze

di Giorgina Colli