Aldo Palazzeschi: il poeta saltimbanco e la serietà del gioco

€ 16.00

pp. 160 formato 14x22

Anno 2015

ISBN 978-88-6032-325-5

Biblioteca Palazzeschi

Condizioni di vendita

Aldo Palazzeschi: il poeta saltimbanco e la serietà del gioco

a cura di Gino Tellini

Il volume nasce in seguito a un’iniziativa legata al nome di Aldo Palazzeschi tenutasi ad Amburgo il 25 ottobre 2013, promossa in collaborazione tra l’Istituto Italiano di Amburgo e il Centro palazzeschiano dell’Università di Firenze.
Vengono pubblicati i testi di Gino Tellini («Variazioni sulla leggerezza, tra Palazzeschi e Calvino»), dove si analizza uno dei temi capitali dell’opera di Palazzeschi, in modo da stabilire, al tempo stesso, anche talune connessioni con un altro grande nome della narrativa italiana novecentesca; di Marc Föcking («Muoversi. Poesia e movimento tra Alfred de Vigny e Aldo Palazzeschi»), di Simone Magherini («Il poeta “incendiario”») e di Winfried Wehle («Chi sono? Saggio sull’avanguardia di Aldo Palazzeschi»).