Agrità

€ 14.00

pp. 256 formato 14x21

Anno 2003

ISBN 88-87048-43-6

Condizioni di vendita

Carlo Villa

Agrità

La politica, l'attualità, la famiglia, la letteratura, la donna, la solitudine, la vita e la morte, in una quotidianità “agra” che reca domande prive di risposte che non siano di fiducia nella sola poesia; in questo stralcio di “diario” Carlo Villa ci appassiona per suscitare, dopo tanti titoli, ancora una volta l'amore e il rispetto per quei valori che restano unici a salvaguardia dell'individuo, in una società per molti versi decotta.
L'attenzione, la disciplina, la lettura, in un pensiero risentito; contro ogni pirateria dilagante, il presidio della scrittura costantemente espressiva e instancabilmente vibrata, facendosi protesi e siero inacidito per rigenerare ogni perduta sostanza.

01/06/2004
«Alleo.it»

di Daniele Luti


04/04/2004
«Meridiano Sud Libri»

Agrità

di Giovanni Pascazio


16/03/2004
«La Nazione Agenda Grosseto»

Arriva la letteratura a scuotere la polvere dalle coscienze

di Luciana Fortina


12/03/2004
«Corriere di Firenze Cultura e Spettacoli»

Agrità


12/03/2004
«La Nazione Agenda Firenze»

Agrità di Villa. Diario intimo


12/03/2004
«La Nazione 24 ore Firenze»

Agrità di Villa


12/03/2004
«La Repubblica Giorno e notte»


12/03/2004
«Il Manifesto Firenze e dintorni»


12/03/2004
«RTN»

intervista a Franco Contorbia

di Sabina Ferioli


12/03/2004
«Controradio»

intervista a Carlo Villa

di Raffaele Palumbo


11/03/2004
«Lady Radio Chiudi il gas e vieni via»

di Bruno Santini


01/12/2003
«Marca Aperta Novità in libreria»

Un atto d'amore e un appello

di Giuliana Merotto


01/05/2003
«Il Gabellino Dossier 8»

Agrità